SOFTAIR – Astro 1 impegnato in Val di Susa per torneo recon da 18 ore | AstroNews

SUSA (TO) –  Loc. Piangelassa, si è concluso da poche ore il torneo di Soft Air durato 18 ore denominato WILDLANDS. L’ASTRO 1, con la sua piccola squadra (soli quattro operatori), è riuscita a completare la maggior parte degli obiettivi percorrendo una media di 19 Km ad operatore. Importantissimo il supporto dei due operatori che dall’Astro Operation Room di Genova hanno seguito le operazioni tramite geolocalizzazione sul territorio e fornito informazioni vitali su distanze da percorrere, escursioni altimetriche, posizioni ed informazioni per lo svolgimento corretto dei vari obj.

19894932_1938915146380781_5758789966238825134_n
Lab. Cocaina

Ambientazione del torneo la Bolivia, obiettivi del Team Astro1 distruggere il cartello del narcotraffico dei Santa Blanca e quindi demolire laboratori di stupefacente, acquisire informazioni, individuare personale infiltrato, fotografare personaggi chiave, inserirsi in connessioni wireless, sequestrare cocaina e far esplodere strutture. Insomma in questa pattuglia a lungo raggio non mancava proprio niente.

19884245_1938915009714128_1445864236131159327_n
El Sueno

L’impegno tattico è stato valutato dagli organizzatori come ALTO e l’impegno fisico MEDIO – ALTO, effettivamente la zona di gioco in alcune aree era estremamente complessa così come erano complesse determinate azioni per poter riuscire a fotografare o individuare il pericoloso leader del Santa Blanca, El Sueno. Molti dei 60 operatori della OpForce si sono mossi su un totale di 10 veicoli per pattugliare le zone gioco il che rendeva ancor più difficoltoso l’approccio ad Obj e strade carrabili.

 

Specifichiamo anche che il Team Astro 1 era composto da soli quattro operatori mentre tutte le altre squadre erano formate da 6/8 operatori il che avrebbe semplificato di molto la giocata potendosi dividere in più gruppi (Brick). Nonostante questo il team si porta a casa un ottimo decimo posto sui 16 partecipanti al torneo. Un risultato che conforta dopo tutti i preparativi fatti nei mesi precedenti.

WhatsApp Image 2017-07-10 at 7.39.30 PM (1)Si ringrazia come sempre tutto il personale partecipante composto da Gemini, Sputnik, Aries e Houston, si ringrazia l’appoggio della Astro Operation Room di Genova composta da Voyager e Cape ed ovviamente si ringraziano gli organizzatori del Triarii Wolves Softair ed Swg Torino per aver organizzato un evento ben strutturato in una location da far invidia a molti.

Un saluto va anche agli Scoiattoli Torino, SAS Ovada, Compagnia Fantasmi ed Ombre Sat Vercelli che hanno supportato la controinterdizione.

19875426_799526303554169_9124258086558132489_n
Ingaggio con OpForce su veicolo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...